giovedì, 02 febbraio 2023

Radio Sole News

Commissione Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, concluso l'iter
Il sindaco Francesco Aiello ha concluso l’iter delle procedure per la nomina dei componenti della Commissione del Mercato ortofrutticolo di Vittoria. L’ultima composizione risale al 2016 e secondo quanto disposto dal regolamento, i componenti rim...
Vittoria, FdI: “Via Lavore: semafori non funzionanti e strada dissestata. Un pericolo ignorato dall’amministrazione”
Via Lavore, già teatro di tragici incidenti, rappresenta ancora un oggi un grande pericolo. A denunciarlo sono i consiglieri Monia Cannata e Pippo Scuderi di Fratelli d’Italia che hanno presentato un’interrogazione per chiedere quali interventi s...
Comiso, al via oggi la festa liturgica in onore del Patrono
“Come ogni anno, San Biagio si ripropone a tutti come “festa di memoria” in quanto al nostro santo patrono si riannoda la vita stessa di tutta la comunità cittadina. La memoria custodita e tramandata si fa lode al Signore, “gloria e corona dei ...
Ordigno bellico trovato ad Acate, strada chiusa al traffico
Un ordigno della seconda guerra mondiale è stato ritrovato ieri pomeriggio ad Acate, precisamente sulla Provinciale 87 a circa 150 metri dall’incrocio con la statale 115 nel tratto Vittoria-Gela. La zona è stata chiusa al traffico con un’ordin...
Mercuriale agricola, botta e risposta fra Italia Viva e Amministrazione Comunale
“Finalmente, dopo 24 giorni dalla soppressione della mercuriale, il mondo agricolo ha ricevuto la giustificazione dei motivi da parte del delegato all’Agricoltura del sindaco. A nostro modo di vedere, le ragioni che l’Amministrazione illustr...
Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213

03 febbraio 2022

 

“Guardate, o gloriosissimo Patrono, il popolo dei vostri devoti che vi invoca quale angelo di conforto, palladio celeste di sicurezza”. E’ il messaggio che oggi caratterizza la festa liturgica in onore di San Biagio, patrono di Comiso. Già da questa mattina le prime funzioni religiosi hanno dato il senso all’intera comunità dei fedeli di una giornata molto particolare, la giornata dedicata al vescovo e martire di Sebaste. Nella rettoria di San Biagio, aperta sin dalle 7 di questa mattina, la prima messa si è tenuta alle 7,30, poi alle 9. Quindi, le altre celebrazioni sono in programma alle 10,30, alle 12, alle 15,30 e, ancora, alle 17, alle 18,30 e alle 20. La chiesa rimarrà aperta sino alle 20. Da sottolineare che, al termine di ogni celebrazione, sarà effettuato il rito della benedizione della gola, una delle peculiarità per cui è conosciuto il culto nei confronti di San Biagio. In chiesa si entra solo da via San Biagio e sono ammesse solo 130 persone per ogni celebrazione, così come comunicato dal rettore, il sacerdote Innocenzo Mascali. Continua, e si conclude oggi, il sostegno, sul fronte della comunicazione esterna, per fare conoscere a tutti la particolarità di questo evento religioso, da parte di Confcommercio provinciale con il presidente Gianluca Manenti e di Confcommercio sezionale con il presidente Orazio Nannaro. “Siamo stati lieti – dicono entrambi – di avere potuto dare il nostro contributo nel contesto di una festa religiosa molto seguita non solo a Comiso ma anche nel resto dell’area ipparina oltre che territoriale. Iniziative di questo tipo ci fanno comprendere quanto sia fortemente radicata l’identità di un popolo fiero e nobile come quello comisano. Non potevamo, dunque, esimerci dal mettere in rilievo le particolarità di questa bella festa che, per quanto riguarda la versione estiva, sarà in programma la seconda domenica di luglio”.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo