sabato, 25 giugno 2022

Radio Sole News

“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti
Vittoria, sabato la premiazione di ‘Ti POrto con me’ in memoria di Alessio e Simone D’Antonio
"Volevo vendicarmi della comunità vittoriese", così l'assassino di Bruna
Vittoria, Consiglio Comunale compatto: nuovo indirizzo per le zone blu

12 febbraio 2022

 

Se la partita più importante è quella che si gioca non in campo, ma sul campo, la Cooperativa Sociale Metaeuropa, Centro di Prossimità della Fondazione Èbbene e socia del Consorzio Sol.Co. Rete di Imprese Sociali Siciliane, mette a segno un altro punto importante. Un protocollo di intesa, firmato con il Club Calcio Vittoria, che conferma l’impegno di Metaeuropa¸ che ha sede a Vittoria e da cinque anni opera sul territorio ragusano, nel voler allargare sempre di più la rete di collaborazioni con tutti gli attori del territorio. 

Un goal importante in vista della ripartenza del progetto Facciamo Meta, che dà l’opportunità a tanti bambini con disabilità o provenienti da contesti svantaggiati di accedere alla pratica sportiva. Come? Attraverso accordi e partnership con diverse realtà del territorio, che mettono a disposizione dei bambini e delle loro famiglie spazi – che siano palestre al chiuso o campi all’aperto - per fare sport. Per includere e non escludere, per far sì che i bambini acquisiscano attraverso il gioco sicurezza e autonomia, assaporino il gusto della libertà e conquistino il diritto di essere semplicemente dei bambini che giocano con i coetanei. 

«Da cinque anni lavoriamo per le famiglie e con le famiglie – dichiara Luca Campisi, vice presidente di Metaeuropa - e ora più che mai, in un momento in cui l’individualismo sembra prendere sempre più piede, è importante far passare un messaggio di apertura, connessione e collaborazione. Insieme – aggiunge - possiamo raggiungere più velocemente gli obiettivi che guidano la nostra Cooperativa sociale, specialmente nell’ottica di dare nuova linfa vitale al progetto Facciamo Meta, che nelle scorse edizioni è stato un punto di svolta per molti bambini e molte bambine e che ci piacerebbe far ripartire prima dell’estate». Proprio per raggiungere questo importante obiettivo, oltre alla ricerca di partner e sponsor Metaeuropa ha lanciato la campagna Adotta un Talento, che permette a chiunque di poter sostenere economicamente la famiglia di uno dei piccoli campioni facendosi carico della spesa del progetto per 3, 6 o 9 mesi. (https://www.ebbene.org/newsd?post=21218 ) 

Il profit incontra dunque il Terzo Settore per il benessere collettivo. «Siamo felicissimi di aver siglato questo protocollo di intesa – afferma Anthony Tidona, presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Club Calcio Vittoria - da tempo eravamo alla ricerca di un’iniziativa del genere, era una delle prerogative da quando è nata la società, e finalmente è arrivata grazie all’impegno di Metaeuropa. Ci auguriamo che con la diminuzione dei contagi potremo accogliere i bambini durante i nostri allenamenti, sperando che si riaprano presto anche le porte dello stadio per farli entrare in campo insieme ai biancorossi. La società, il presidente e tutti i componenti sono a disposizione di Metaeuropa, una Cooperativa seria con cui vogliamo costruire un percorso insieme, di cui questo protocollo rappresenta solo il primo passo». 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo