mercoledì, 01 febbraio 2023

Radio Sole News

Commissione Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, concluso l'iter
Il sindaco Francesco Aiello ha concluso l’iter delle procedure per la nomina dei componenti della Commissione del Mercato ortofrutticolo di Vittoria. L’ultima composizione risale al 2016 e secondo quanto disposto dal regolamento, i componenti rim...
Vittoria, FdI: “Via Lavore: semafori non funzionanti e strada dissestata. Un pericolo ignorato dall’amministrazione”
Via Lavore, già teatro di tragici incidenti, rappresenta ancora un oggi un grande pericolo. A denunciarlo sono i consiglieri Monia Cannata e Pippo Scuderi di Fratelli d’Italia che hanno presentato un’interrogazione per chiedere quali interventi s...
Comiso, al via oggi la festa liturgica in onore del Patrono
“Come ogni anno, San Biagio si ripropone a tutti come “festa di memoria” in quanto al nostro santo patrono si riannoda la vita stessa di tutta la comunità cittadina. La memoria custodita e tramandata si fa lode al Signore, “gloria e corona dei ...
Ordigno bellico trovato ad Acate, strada chiusa al traffico
Un ordigno della seconda guerra mondiale è stato ritrovato ieri pomeriggio ad Acate, precisamente sulla Provinciale 87 a circa 150 metri dall’incrocio con la statale 115 nel tratto Vittoria-Gela. La zona è stata chiusa al traffico con un’ordin...
Mercuriale agricola, botta e risposta fra Italia Viva e Amministrazione Comunale
“Finalmente, dopo 24 giorni dalla soppressione della mercuriale, il mondo agricolo ha ricevuto la giustificazione dei motivi da parte del delegato all’Agricoltura del sindaco. A nostro modo di vedere, le ragioni che l’Amministrazione illustr...
Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213

Altre foto dopo l'articolo

 09 marzo 2022

 

Visita istituzionale per l'assessore regionale all'Agricoltura, Tony Scilla che ieri mattina è stato ricevuto dal sindaco Francesco Aiello a Palazzo Iacono. Aumento dei costi di produzione, indebitamento delle aziende agricole, Tomato brown, logistica e trasporti, qualificazione ecologica della serricoltura, tracciabilità delle produzioni, sono alcuni degli argomenti trattati nel corso dell'incontro. Il rappresentante del governo Regionale, dopo una breve visita a palazzo di Città, è stato accompagnato dal sindaco  al mercato ortofrutticolo. Altra tappa importante, l'incontro con i pescatori di Scoglitti per affrontare la questione del progetto di banchinamento e l’insabbiamento del porto: una piaga annosa che limita il lavoro della marineria scoglittiese, già pesantemente danneggiata. 

“La visita è positiva, mi sembra il segnale di una svolta nel rapporto della politica con le realtà territoriali della Sicilia”- ha dichiarato il sindaco.  "Il  mercato ortofrutticolo di contrada Fanello  è una struttura che non ha pari, importante per la sua centralità, che dobbiamo tenerci cara.  Il Comune torna ad essere l'Ente gestore del mercato".

Si è parlato anche di tomato brown, il virus che sta attaccando le piante del pomodoro.  Per il Sindaco “bisogna trovare  soluzioni per venire incontro ai produttori e alle aziende che sono fortemente colpite,  ma occorre dare una nuova strategia alla serricoltura. La grande rivoluzione che si può attuare  nel mondo agricolo è l'energia non solo solare, possibile  grazie a delle misure specifiche che arrivino dallo Stato e dai fondi del PNRR. Permettere a tutte le aziende agricole di potersi dotare  un’autonomia energetica contribuirebbe una rivoluzione di lungo periodo per abbassare i costi di produzione e agevolare i produttori. Ho un progetto che voglio portare avanti"- ha proseguito il sindaco Aiello.  "Infatti- ha aggiunto-  già stiamo lavorando alla realizzazione del parco produttivo della serricoltura siciliana. Se la serricoltura   deve sopravvivere ha bisogno di strumenti efficaci messi a disposizione di uomini laboriosi e intraprendenti. La grande positività del Gal e il rinnovato slancio promozionale che esso imprime al Cerasuolo e al vino Vittoriese, valorizzato dal Consorzio del Cerasuolo che funziona alla grande. La Regione ha già stanziato 4 milioni di euro per rilanciare la struttura del mercato ortofrutticolo e il Genio Civile ha già reso cantierabili le somme. Si tratta di  importanti opere infrastrutturali che serviranno a migliorare la struttura. Da mesi seguiamo l’iter del progetto che ora è stato appaltato”- ha detto ancora il sindaco. 

“Vittoria- ha concluso l’assessore all’agricoltura Tony Scilla- è la capitale dell'agricoltura in Sicilia. E se noi pensiamo al futuro della nostra terra dobbiamo puntare all’agroalimentare. Siamo nel cuore del Mediterraneo e dobbiamo lavorare insieme per trovare le soluzioni per non fare scappare i giovani e puntare sui prodotti di qualità che la nostra Sicilia produce. Perché vivere in questa terra è un privilegio”. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo