giovedì, 02 febbraio 2023

Radio Sole News

Commissione Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, concluso l'iter
Il sindaco Francesco Aiello ha concluso l’iter delle procedure per la nomina dei componenti della Commissione del Mercato ortofrutticolo di Vittoria. L’ultima composizione risale al 2016 e secondo quanto disposto dal regolamento, i componenti rim...
Vittoria, FdI: “Via Lavore: semafori non funzionanti e strada dissestata. Un pericolo ignorato dall’amministrazione”
Via Lavore, già teatro di tragici incidenti, rappresenta ancora un oggi un grande pericolo. A denunciarlo sono i consiglieri Monia Cannata e Pippo Scuderi di Fratelli d’Italia che hanno presentato un’interrogazione per chiedere quali interventi s...
Comiso, al via oggi la festa liturgica in onore del Patrono
“Come ogni anno, San Biagio si ripropone a tutti come “festa di memoria” in quanto al nostro santo patrono si riannoda la vita stessa di tutta la comunità cittadina. La memoria custodita e tramandata si fa lode al Signore, “gloria e corona dei ...
Ordigno bellico trovato ad Acate, strada chiusa al traffico
Un ordigno della seconda guerra mondiale è stato ritrovato ieri pomeriggio ad Acate, precisamente sulla Provinciale 87 a circa 150 metri dall’incrocio con la statale 115 nel tratto Vittoria-Gela. La zona è stata chiusa al traffico con un’ordin...
Mercuriale agricola, botta e risposta fra Italia Viva e Amministrazione Comunale
“Finalmente, dopo 24 giorni dalla soppressione della mercuriale, il mondo agricolo ha ricevuto la giustificazione dei motivi da parte del delegato all’Agricoltura del sindaco. A nostro modo di vedere, le ragioni che l’Amministrazione illustr...
Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213

17 marzo 2022

 

Il comune di Giarratana risponde all’Avviso pubblico del PNRR, Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, Componente 3 – Cultura 4.0 (M1C3). Misura 2 Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”, Investimento 2.1: “Attrattività̀ dei borghi storici”, finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU, presentando il progetto “TE.R.R.A - TErritorio, Rigenerazione, Relazione, e Accoglienza del Viandante”.

Obiettivo generale della proposta è la rigenerazione culturale, economica e sociale del borgo da perseguire attraverso lo sviluppo di una serie di attività integrate, partecipate e condivise con tutte le associazioni della comunità al fine di animare questi luoghi creando un processo virtuoso di crescita culturale.

Alla base si pone un progetto di studio e conoscenza della tradizione locale legata a beni materiali e immateriali legati alla vita del borgo antico. La conoscenza del territorio ha come primo obiettivo un recupero filologico e una valorizzazione non omologata che eviti di cadere nel country di basso folclore, nel medievalismo retorico e nel fantasy, creando quindi un’offerta unica e non imitabile che aiuti alla fidelizzazione del turista e della collettività locale. 

Si intende andar oltre la “musealizzazione” del borgo promuovendo la vitalità dello stesso attraverso l’insediamento di vere e proprie botteghe artigiane di antichi mestieri, botteghe rappresentative del territorio a cui appartengono, legate alla tradizione materiale come la cucina della sussistenza, l’artigianato e la filiera produttiva-innovativa legata alla cultura audiovisiva, che possa fare del borgo sia un “set” per riprese tematiche, e dunque un attrattore nell’ambito del cineturismo, sia un centro propulsore di innovazione audiovisiva e cinematografica. 

Alla luce degli interventi che si intendono porre in essere sarà necessario organizzare un’adeguata accoglienza per i flussi turistici, a tal fine è stato predisposto l’intervento per il recupero e completamento di Palazzo Dell’Agli per la creazione di alloggi e risulta altresì funzionale allo sviluppo del progetto la realizzazione di uno spazio per i laboratori permanenti per lo sviluppo delle competenze e la manutenzione della Sala Teatro per le manifestazioni e l’istallazione di strumenti e applicativi per riprese cinematografiche. Intendendo potenziare l’offerta turistico-culturale sono state inserite nel progetto, in accordo con la Sovrintendenza, anche le azioni di recupero e valorizzazione della Villa Romana.

La finalità progettuale è dunque quella di sviluppare attività e competenze in grado di innescare processi di sviluppo culturali e turistici che possano attrarre risorse e talenti per investire sul territorio innovando e rilanciando l’economia locale.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo