sabato, 25 giugno 2022

Radio Sole News

“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti
Vittoria, sabato la premiazione di ‘Ti POrto con me’ in memoria di Alessio e Simone D’Antonio
"Volevo vendicarmi della comunità vittoriese", così l'assassino di Bruna
Vittoria, Consiglio Comunale compatto: nuovo indirizzo per le zone blu

17 marzo 2022

 

Torna domenica la Jazz Run, l’ormai classico appuntamento podistico che segna anche la riapertura delle attività atletiche dell’Asd No al Doping, fermate dalla recrudescenza della pandemia. Cambia il teatro della gara, alla sua quinta edizione e che già lo scorso anno aveva cambiato i suoi connotati tecnici, passando da corsa a su strada a prova di cross, iscritta nel campionato regionale ma valida anche quale prima prova del Grand Prix degli Iblei.

La manifestazione si svolgerà infatti all’interno del Parco di Serra San Bartolo, grazie al forte interessamento del Comune di Vittoria nelle persone del Sindaco Francesco Aiello e del delegato allo Sport Fabio Prelati. L’evento, che ospiterà anche la prova di corsa campestre giovanile Fidal, ospiterà atleti provenienti da più parti della Sicilia, impegnati nella conquista di punti importanti per la challenge regionale e fra loro anche i portacolori della società organizzatrice, come Dezio, Liguori, Gatto, Ciarcià e Noto.
La gara si svolgerà on la collaborazione dell’Uisp Territoriale Iblei diretta da Tonino Siciliano, la presenza di AVIS Vittoria, il supporto tecnico di Sport Wear by Sicil Coppe e il sostegno della Dott.ssa Valentina Guastella della Farmacia Guastella. Le gare inizieranno alle 9:00, alle 10:30 la partenza della prova principale, sulla distanza di 6 km attraverso un circuito di 1.500 metri da ripetere 4 volte, sarà con Assoluti e Master divisi in due batterie. Premiazioni alle ore 12:15. I concorrenti gareggeranno su un circuito di 1.500 metri da ripetere 4 volte.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo