sabato, 25 giugno 2022

Radio Sole News

“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti
Vittoria, sabato la premiazione di ‘Ti POrto con me’ in memoria di Alessio e Simone D’Antonio
"Volevo vendicarmi della comunità vittoriese", così l'assassino di Bruna
Vittoria, Consiglio Comunale compatto: nuovo indirizzo per le zone blu

24 marzo 2022

Ryanair ha annunciato oggi l’operativo più grande di sempre da Catania e Comiso, comprese 4 nuove rotte da Catania per Bruxelles, Francoforte, Genova e Londra, e 2 nuove da Comiso per Venezia e Bari.

La flotta di Ryanair basata a Catania aumenterà a 4 unità, che porteranno un investimento di 400 milioni di dollari, 120 posti di lavoro altamente retribuiti nel settore dell'aviazione a Catania ed oltre 3.800 indiretti tra Catania e Comiso.

L’operativo per l’estate 2022 di Ryanair su Catania includerà:

  • 4 aerei basati – 1 aggiuntivo, 100 milioni di dollari di investimento ($400M totale)
  • Investimento di 400 milioni di dollari su Catania
  • 32 rotte in totale, incluse 4 nuove rotte estive per Bruxelles, Francoforte, Genova e Londra
  • Circa 560 voli a settimana
  • Oltre 3.600 posti di lavoro totali

L’operativo per l’estate 2022 di Ryanair su Comiso includerà:

  • 8 rotte in totale, incluse 2 nuove rotte estive per Bari e Venezia
  • Circa 60 voli settimanali
  • 360 posti di lavoro indiretti totali

Ryanair opererà oltre 600 voli a settimana per l’estate 2022 (circa 240 in più rispetto all’estate 2019 pre pandemia).

Ryanair ha chiesto nuovamente al Governo italiano di abolire immediatamente l’addizionale comunale sui viaggi aerei dal 2022 al 2025.

Da Catania, il Direttore Commercial di Ryanair Jason McGuinness ha dichiarato:

“In qualità di compagnia aerea n.1 in Euroa ed in Italia, Ryanair è lieta di annunciare il proprio operativo da record dalla Sicilia sud-orientale e un aeromobile aggiuntivo all’aeroporto di Catania che rappresenta un ulteriore investimento di 100 milioni di dollari (400 milioni in totale).

Il presidente e l’amministratore delegato di Sac hanno dichiarato: 

"Ringraziamo Ryanair la cui presenza oggi ci dà dimostrazione concreta di ripartenza. I dati relativi al traffico passeggeri sono già un indicatore di ripresa, dopo due anni di sacrifici, ma il basamento di un ulteriore aereo, la presentazione di ben 4 nuove rotte e la conferma delle destinazioni della Summer 2022, sono novità che ci rendono ulteriormente soddisfatti".

 

Il presidente e l’amministratore delegato di Soaco dichiarano:

“Questo forte potenziamento delle rotte fa sì che l’aeroporto di Comiso si riconfermi particolarmente attrattivo come destinazione, a beneficio anche del comparto turistico a cui con particolare attenzione guardiamo in vista della stagione estiva. Ringraziamo Ryanair per il sempre più determinato interesse a investire sul nostro territorio e per lo sforzo che sta garantendo anche in una questa fase di lenta e progressiva ripresa del comparto, sempre nel segno di una proficua collaborazione e di una logica sinergica con l’aeroporto di Catania”.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo