sabato, 25 giugno 2022

Radio Sole News

“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti
Vittoria, sabato la premiazione di ‘Ti POrto con me’ in memoria di Alessio e Simone D’Antonio
"Volevo vendicarmi della comunità vittoriese", così l'assassino di Bruna
Vittoria, Consiglio Comunale compatto: nuovo indirizzo per le zone blu

31 marzo 2022

 

Ha dovuto fare ricorso alle cure del Pronto Soccorso l’addetto al controllo delle zone blu di Vittoria picchiato selvaggiamente ieri mattina mentre era in servizio in via Bixio. Secondo quanto accertato, l’operatore è stato aggredito di spalle, all’improvviso, senza che nessun gesto o evento facesse prevedere quanto stava per accadere. Subito dopo, l’aggressore è fuggito in direzione via Roma.

 

Per i medici del Pronto Soccorso dell’ospedale di Vittoria la vittima ha riportato la frattura del naso, con una prognosi di 30 giorni. Pare che l’operatore in questione sia stato oggetto di altre aggressioni, tutte denunciate, e di minacce. Tra l’altro, era uno degli addetti alle zone blu in servizio nella zona in cui venne lasciato il biglietto di minacce sul cruscotto di un’auto in sosta. Sul foglio c’era la scritta “se trovo la multa ti vengo a cercare”. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo