giovedì, 02 febbraio 2023

Radio Sole News

Commissione Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, concluso l'iter
Il sindaco Francesco Aiello ha concluso l’iter delle procedure per la nomina dei componenti della Commissione del Mercato ortofrutticolo di Vittoria. L’ultima composizione risale al 2016 e secondo quanto disposto dal regolamento, i componenti rim...
Vittoria, FdI: “Via Lavore: semafori non funzionanti e strada dissestata. Un pericolo ignorato dall’amministrazione”
Via Lavore, già teatro di tragici incidenti, rappresenta ancora un oggi un grande pericolo. A denunciarlo sono i consiglieri Monia Cannata e Pippo Scuderi di Fratelli d’Italia che hanno presentato un’interrogazione per chiedere quali interventi s...
Comiso, al via oggi la festa liturgica in onore del Patrono
“Come ogni anno, San Biagio si ripropone a tutti come “festa di memoria” in quanto al nostro santo patrono si riannoda la vita stessa di tutta la comunità cittadina. La memoria custodita e tramandata si fa lode al Signore, “gloria e corona dei ...
Ordigno bellico trovato ad Acate, strada chiusa al traffico
Un ordigno della seconda guerra mondiale è stato ritrovato ieri pomeriggio ad Acate, precisamente sulla Provinciale 87 a circa 150 metri dall’incrocio con la statale 115 nel tratto Vittoria-Gela. La zona è stata chiusa al traffico con un’ordin...
Mercuriale agricola, botta e risposta fra Italia Viva e Amministrazione Comunale
“Finalmente, dopo 24 giorni dalla soppressione della mercuriale, il mondo agricolo ha ricevuto la giustificazione dei motivi da parte del delegato all’Agricoltura del sindaco. A nostro modo di vedere, le ragioni che l’Amministrazione illustr...
Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213

 

31 marzo 2022

 

Un locale del Mercato ortofrutticolo di Vittoria è stato consegnato alla "Vittoria Pack" dal Comune. A darne notizia, lo stesso sindaco Francesco Aiello che ha dichiarato: “ho accolto una richiesta da parte dell’amministratore giudiziario, Salvatore Modica e dell’amministratore delegato Salvatore Formica, per concedere all’interno della struttura mercatale di contrada Fanello un locale all’azienda specializzata nella produzione di imballaggi, da adibire a ufficio di rappresentanza. Si apre la strada alle allocazioni di uffici commerciali di filiera nei locali che saranno predisposti per il trasferimento dei vigili Urbani in altra sede. Si è avviato concretamente un percorso di legalità e trasparenza per tutti gli operatori del settore”. “Con le direttive- afferma ancora- si è posto    il tema del confronto sulla riorganizzazione dei vari soggetti della filiera all’interno della struttura mercatale che deve essere segnata da pluralismo, legalità e trasparenza come base del percorso di rinascita dell’economia del territorio”. 

A tagliare il nastro, martedì mattina, è stato lo stesso sindaco Aiello, accompagnato dalla presidente del Consiglio Comunale, Concetta Fiore. Presente anche il viceprefetto, Cettina Pennisi, e il vicario del Questore, Antonio Salvago, oltre agli ufficiali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. "Il nostro obiettivo è quello di arricchire e valorizzare il lavoro all’interno del mercato ortofrutticolo- ha detto Aiello- regolamentando il settore degli imballaggi in maniera trasparente nell’alveo della legalità evitando forme di concentrazione esclusiviste”.  

 

Sull’assegnazione è intervenuto il gruppo di FdI di Vittoria: “è doveroso garantire trasparenza all’interno del Mercato e attendiamo di conoscere l’iter amministrativo adottato dal Comune in modo tale da capire in che modo è stata individuata l’azienda, quale sarà il percorso futuro, cosa accadrà alla fine dell’amministrazione giudiziaria. E’ utile capirlo - recita la nota - al fine di comprendere quale sia l’idea dell’amministrazione comunale che ha ritenuto – come sempre accade – evitare qualsiasi tipo di confronto democratico. Visto il particolare momento della nostra economia e del comparto agricolo servono trasparenza e iter chiari: di certo una procedura a evidenza pubblica che permetta la partecipazione delle aziende del territorio sarebbe stato un percorso da intraprendere al fine di dare pari opportunità a tutte le imprese”.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo