martedì, 27 settembre 2022

Radio Sole News

Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
Ascoltaci a Comiso
  In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
Ascoltaci a Vittoria
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti

21 aprile 2022

 

Raffiche di vento fino a 100 km/h stanno imperversando in tutta la provincia di Ragusa da ieri sera. A Vittoria, in particolare, dove a causa del forte vento un albero è stato abbattuto. Si tratta di un albero che si è spezzato nei pressi della scuola Filippo Traina. I ragazzi erano ancora all’interno delle aule, l’episodio infatti si è verificato intorno alle 12.10 ed è stato visto da molti passanti. Un tonfo sordo, tanta paura, ma per fortuna non ci sono stati feriti.Gli interventi sono stati tempestivi: in particolare, su disposizione dell’Ufficio Comunale di Protezione Civile, una squadra della 107 è intervenuta per il taglio dell’albero abbattuto.

 

Nel pomeriggio un altro albero è caduto nella zona della ex piscina Terranova. Per fortuna ha solo sfiorato le auto in sosta a poca distanza. Sul posto, per sistemare il tutto, i Vigili del Fuoco che hanno tagliato il grosso ramo spezzato e ripristinato la sicurezza. 

 

Su segnalazione della nostra emittente, poi, sempre la squadra della 107 è intervenuta sulla Vittoria-S. Croce. Alcuni new jersey di plastica, usati per delimitare i lavori erano infatti volati, invadendo anche l’unica corsia libera. Numerosi, poi, i danni anche agli impianti serricoli. E' ancora presto, però, per fare una stima di quanto accaduto e di quanto sta ancora accadendo. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo