sabato, 25 giugno 2022

Radio Sole News

“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti
Vittoria, sabato la premiazione di ‘Ti POrto con me’ in memoria di Alessio e Simone D’Antonio
"Volevo vendicarmi della comunità vittoriese", così l'assassino di Bruna
Vittoria, Consiglio Comunale compatto: nuovo indirizzo per le zone blu

26 maggio 2022

 

Il Consiglio comunale di Vittoria ha approvato nella seduta di martedì sera l’atto di indirizzo di modifica relativo ad alcune condizioni inerenti alla sosta a pagamento (strisce blu). Presentato dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Giuseppe Scuderi, poi emendato, l’atto è stato infine approvato con 17 voti a favore e nessuno contrario. 

Soddisfatto lo stesso Scuderi che ricorda come “nell’atto indirizzato al sindaco e al presidente del Consiglio comunale, si chiedeva all’Amministrazione comunale di interfacciarsi con la società che gestisce il servizio per garantire tempi di tolleranza di almeno dieci minuti per l’emissione del ticket, ripristinando la validità del disco orario. E, ancora, che sia abolita la multa per divieto di sosta alla scadenza del ticket, consentendo di pagare la differenza per i minuti di sosta eccedenti, la cosiddetta ‘multina’. Quindi, che ai proprietari e ai dipendenti delle attività commerciali ricadenti nei pressi delle strisce blu sia concesso un abbonamento mensile forfettario di 25 euro. Nella mozione, altresì, si chiede che siano escluse dal pagamento le auto a completa trazione elettrica. Il documento è stato approvato con l’integrazione di alcuni punti proposti dalla maggioranza”.

“Al di là dell’atto in questione – sottolinea Scuderi – quello che voglio sottolineare è il clima di dibattito fruttuoso che in questa occasione si è instaurato a dimostrazione che, nel rispetto delle posizioni di ciascuno e dei propri ruoli, si può lavorare per il bene della città, favorendo il dialogo e senza polemiche sterili e strumentali. Quella di ieri, forse, sul piano politico, è stata la prima seduta davvero interessante del nuovo Consiglio comunale da quando si è insediato lo scorso autunno. Speriamo possano seguirne delle altre nel supremo interesse della nostra città”.

All’ordine del giorno anche la costituzione di un nucleo operativo di tutela ambientale e controllo del randagismo; il bando di concorso “Arte in centro-dipingiamo le fioriere di via Cavour”; la realizzazione della rotatoria incrocio tra le vie Cultrone/via Incardona. Questi punti, però, sono stati rinviati alla prossima seduta. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo