sabato, 25 giugno 2022

Radio Sole News

“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti
Vittoria, sabato la premiazione di ‘Ti POrto con me’ in memoria di Alessio e Simone D’Antonio
"Volevo vendicarmi della comunità vittoriese", così l'assassino di Bruna
Vittoria, Consiglio Comunale compatto: nuovo indirizzo per le zone blu

 

31 maggio 2022

 

Al via dal 20 maggio prossimo, e fino al 6 giugno, la presentazione delle domande online per ottenere il “Bonus Sicilia CLLD”. Si tratta di contributi a fondo perduto fino a 5 mila euro per le microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi ricadenti nei Comuni del GAL Terra Barocca (Ragusa, Modica, Scicli, Santa Croce Camerina, Ispica). Grazie alla scelta del CdA, si è voluto riprogrammare una parte cospicua delle risorse finanziarie del PO FESR Sicilia 2014-2020 assegnate al GAL, pari a € 1.840.000, per aiutare le imprese del territorio immettendo liquidità con l’erogazione del Bonu Sicilia CLLD. È possibile ottenere le agevolazioni attraverso la presentazione telematica delle domande, su una piattaforma digitale appositamente predisposta dall’amministrazione regionale, utilizzando il modello presente sul sito www.galterrabarocca.comdove è possibile trovare l’elenco dei codici Ateco delle aziende ammissibili al contributo. L’iniziativa rientra nell’attività regionale atta a sostenere e aiutare le microimprese in crisi finanziaria causata dall’emergenza sanitaria “COVID-19” nell’ambito della strategia complessiva del P.O. FESR 2014-2020. Il contributo concesso sarà calcolato sulla base del rapporto della dotazione finanziaria in capo al GAL Terra Barocca, pari a € 1.840.000, diviso il numero di istanze utilmente presentate nel territorio di riferimento. Tali istanze, per soddisfare i termini e le modalità di consegna, dovranno essere compilate online e inviate a partire dalle 12.00 del 20 maggio 2022 e fino alle 12:00 del 6 giugno 2022. “Il bonus rappresenta un nuovo segnale tangibile per il sostegno alla ripresa delle economie locali, in gran parte formate da una fitta rete di microimprese che sono una spina dorsale necessaria a tutta l’economia regionale”, ha sottolineato il direttore del GAL Salvatore Occhipinti. L’avviso è visionabile anche sul sito istituzionale del Dipartimento delle Attività Produttive all’indirizzo https://www.regione.sicilia.it/istituzioni/regione/strutture-regionali/assessorato-attivita-produttive/dipartimento-attivita-produttive e sul sito www.euroinfosicilia.it. Per informazioni è possibile contattare il servizio informazioni del GAL all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo