giovedì, 22 febbraio 2024

Radio Sole News

Vittoria, ripristinata la postazione 118 sulla Vittoria-Scoglitti
21 febbraio 2024 L'ASP di Ragusa rende noto il ripristino della postazione del 118 di Vittoria, denominata "Romeo Mike 6", nello stradale per Scoglitti. I locali, lo ricordiamo, nel gennaio dello scorso anno erano stati interessati da un in...
Vittoria, arrestato per un omicidio commesso nel 2017
21 febbraio 20201 I Carabinieri della Stazione di Scoglitti hanno arrestato, sabato scorso, un romeno di 28 anni. E' stato arrestato in esecuzione di un ordine per la carcerazione a seguito della condanna a 15 anni di reclusione. E' stato infa...
Frustrate a bimbo di 5 anni, arrestate madre e zia
21 febbraio 2024 Due donne di 23 e 28 anni, nigeriane, sono state arrestate dalla Polizia di Stato- Squadra Mobile di Catania- in quanto gravemente indiziate dei reati di maltrattamenti e lesioni personali pluriaggravate. Le indagini di...
Vittoria: danneggia un balcone e due auto e scappa
16 febbraio 20204 Un camion ha danneggiato questa mattina un balcone di un'abitazione e due auto in sosta in via Ruggero Settimo, all'altezza di via Matteotti. Il conducente ha proseguito la marcia senza fermarsi. Diverse le persone c...
Pirata della strada investe una donna a Vittoria. La signora non è grave
16 febbraio 20204 Un pirata della strada ha investito oggi a Vittoria una donna che stava camminando a piedi. L’incidente è avvenuto in via Cacciatori, all’altezza di via Palestro, poco prima di mezzogiorno. La signora non ha riportato trau...
Gela: 4 arresti, 9 denunce, chiusi 2 bar
I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gela nel corso di servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore della Provincia di Caltanissetta Pinuccia Albertina Agnello, la settimana scorsa, hanno tratto in arr...
15 gennaio 2024 "Non ci sarà alcuna chiusura per manutenzioni della tratta Ispica-Modica". Ad affermarlo è il  presidente del Consorzio Autostrade Siciliane, Filippo Nasca che commenta le reazioni alla comunicazione, data sul proprio sito proprio da Autostrade Siciliane, relativa alla parzializzazione della A218 SR-Gela, nel tratto compreso tra lo svincolo di Rosolini ( km 40+200) e lo svincolo di Modica (km 59+400), mediante chiusura alternata. (Qui il nostro articolo: Lavori in corso, chiude un senso di marcia della Modica-Ispica ) “In occasione dell’inaugurazione del 7 dicembre scorso- aggiunge Nasca- abbiamo chiarito che le due carreggiate sono state aperte in anticipo di sei mesi rispetto ai termini contrattuali di definitivo completamento dei lavori, che scadranno nel prossimo mese di giugno. Come è ampiamente risaputo, rimangono da fare solamente delle lavorazioni accessorie, su aree adiacenti alle due carreggiate, che non comporteranno certo la chiusura dell’autostrada, ma solo piccole parzializzazioni e di brevissima durata. L’anticipata apertura della tratta Modica -Ispica è stata fatta per rispondere ad una domanda di viabilità pressante, urgente e giustificata del territorio della provincia di Ragusa di cui si è fatto interprete il governo Schifani, e per colmare i ritardi di anni, le cui ragioni sono da rinvenire purtroppo nei ritardi che hanno accompagnato questo tormentato appalto dal 2014.Sono pertanto prive di fondamento- conclude- alcune voci circa la chiusura del tratto autostradale Ispica-Modica". La notizia, nella giornata di ieri, aveva fatto registrare (come anticipato) una serie di prese di posizione: La deputata Cinquestelle all'Ars Stefania Campo e il coordinatore provinciale del M5S Ragusa Federico Piccitto avevano dichiarato: "roba da Guinness. Governo ridicolo". “Che messaggio mandano- aggiungono- il Governo Schifani e la sua deputazione di centrodestra agli elettori? Che prima si fanno le passerelle istituzional-elettorali e dopo si completano i lavori necessari?". Gianluca Manenti, presidente regionale Confcommercio Sicilia, parla di “esempio di efficienza cronometrica, dove la velocità dei lavori supera di gran lunga quella del traffico. Forse il nostro asfalto ha solo bisogno di qualche lezione di resilienza. Gestire un'autostrada è come navigare in un mare di decisioni, dove l'unico faro sembra essere il cartello 'Lavori in corso', guida sicura nel mare dell’assurdità." "C’è qualcosa che non mi convince” ha detto invece il deputato regionale del Pd Nello Dipasquale che ha aggiunto: “sabato e ieri il Cas era chiuso, ma già stamattina sentirò i responsabili per cercare di capire cosa sta succedendo esattamente”.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo